Chi Siamo


Sin dagli anni '70 ci occupiamo di percussioni. Grazie alle esperienze maturate con il Calendimaggio di Assisi ed altre importanti manifestazioni sul territorio nazionale, quello che era un hobby è andato, nei primi anni del 2000, sempre più intensificandosi fino a raggiungere il livello odierno.

La nostra ricerca non si è mai fermata: lavoriamo costantemente per migliorare i nostri prodotti e ci dedichiamo senza riserve alla ricerca dei materiali adatti. La nostra ricerca si svolge su due binari: quello storico/filologico, con la costante ricerca di fonti ed il loro studio e quello innovativo con la sperimentazione di materiali e tecniche che possano permetterci di rendere il giusto suono, cercando ogni volta di avvicinarci ad un'ideale perfezione.

Fondamentali sono state le competenze acquisite grazie alle collaborazioni con altri costruttori tra cui Paolo Simonazzo, Roberto Romagnoli, Raffaele Inserra, David Roman, vantiamo inoltre un bagaglio di esperienze formative acquisite all’estero con la partecipazione a stages in Nord America, Cuba, Bolivia, Marocco e Turchia.



Come Lavoriamo


Quando creiamo uno strumento cerchiamo di pensare alle esigenze di chi dovrà suonarlo. È grazie alle nostre esperienze personali, di musicisti ed animatori, che abbiamo sviluppato le tecniche necessarie a rendere i nostri strumenti funzionali e il più leggeri possibile.

Ci occupiamo di ricostruzione musicale, ma negli anni, abbiamo lavorato anche su progetti innovativi. Oltre alla ricostruzione filologica, quindi, abbiamo lavorato, e lavoriamo, su progetti personalizzati che ci hanno spesso posto davanti a sfide interessanti.

Oltre alla ricostruzione degli strumenti ci occupiamo anche di rievocazione, ricreando, ove richiesto, la bottega con gli strumenti di lavoro storici, attività che svolgiamo con molto piacere in diverse feste d'Italia.


come_lavoriamo_4
come_lavoriamo_8
come_lavoriamo_9
come_lavoriamo_6
come_lavoriamo_1
come_lavoriamo_7
come_lavoriamo_3
come_lavoriamo_2
come_lavoriamo_5